l’Archeologo racconta

Paolo Sangriso della Cooperativa Archeodata ci racconta le giornate trascorse a sorvegliare i lavori di scavo in Via Rosi 93 per collegare rete idrica e fogne a casa nostra. Anche gli Archeologi, come le Guide Turistiche, hanno a che fare con molti luoghi comuni che ne penalizzano la professionalità e che ne banalizzano competenza e preparazione.

“La ‘X’ non è mai il posto dove scavare (H. Ford)”, la sorveglianza archeologica in via M. Rosi 93 (Lucca)

Sono un po’ emozionato, ho un incarico di sorveglianza archeologica a Lucca, Via Rosi 93, fuori dalla cinta muraria romana ma dentro tutte le altre… chissà se intercetteremo una necropoli?

Lunedì, primo giorno, alle 7.45 vengo accolto dai diversi operai come “l’archeologo” ma al primo accenno di pennellino o di antico vaso, fra le risate generali, faccio capire che gli strumenti principe sono la pala e il piccone. Si inizia. Il flessibile aggredisce il basolato e, con notevole perizia, parte della strada viene scoperchiata; prima ruspata, riconosco il terreno incoerente delle massicciate dei servizi e poco dopo incrociamo il cavo teDSCN0214lefonico. A mezzogiorno Giove Pluvio si fa sentire e quindi il resto dello scavo è rinviato all’indomani.

Martedì. Di nuovo la ruspa porta alla luce vecchie tubazioni e la massiccia condotta per lo scarico dell’acqua; si inventa una soluzione per sorpassarla e via, in caccia del tubo dell’acqua per l’ultimo allaccio.

Mercoledì un piccolo sussulto quando cambia il colore del terreno, ma i frammenti di gres e un sedile da bicicletta mi dicono che si tratta di una semplice sacca di macerie proprio sopra il tubo dell’acqua. Mezzogiorno, il mio lavoro è finito, vengo salutato dalla cordialità di Antonella e da un amichevole ‘alla prossima’ da parte degli operai. La mia piccola avventura lucchese è terminata.

Grazie Paolo per il tuo racconto e per quanto ci riguarda ringraziamo anche la Sorte che non ci ha fatto trovare niente di strano!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...