il buccellato, un tesoro lucchese!

La scrittrice americana Mimi Sheraton ha inserito nel suo libro dal titolo “1,000 foods to eat before you die”, che sarà pubblicato in Italia a maggio, anche il nostro buccellato lucchese.

mimi-sheraton-top.0.0E in particolare il buccellato che Mimi ha avuto modo di assaggiare presso la pasticceria Taddeucci, detentrice dal 1881 di una delle classiche ricette per creare questo pan dolce, chiamiamolo così, dal sapore fresco e persistente dell’anice.

Eh sì, perchè a Lucca troverete alcune varietà di buccellato a secondo della ricetta del forno o della pasticceria che lo produce. Lo potrete trovare anche a forma di lettera o di coccodrillo e la domenica a forma di ciambella arricchito di noci.

buccellato

A colazione a Casa San Jacopo trovate, tra le torte fatte in casa, i biscotti saporiti, la frutta, gli yoghurt.. anche il buccellato. Come potevamo non farvelo assaggiare? Tanto più che si dice: a Lucca non sei stato se il buccellato non hai mangiato!

Leggete quindi questo simpatico articolo pubblicato sul Tirreno che ci racconta di Mimi, del suo incontro con il buccellato e poi venite a Lucca ad assaggiarlo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...